Subscribe to publish your times, comment on tye courses and download the maps.

Vous souhaitez en savoir plus, être informé sur les nouveautés, participez aux jeux concours ..... alors n'hésitez pas rejoignez la famille Stations Nordik Walk en créant un compte 

Iscrizione x
La tenuta fu ceduta alla città nel 1960; poco dopo, nel 1967, fu avviato l'imponente cantiere della Part-Dieu, diretto dall'architetto Charles Delfante. Nel 1970 : costruzione dell'edificio PDG. 1971 : la Banque Populaire e la BEC. 1972 : l'UAP (distrutto nel 2010) e la biblioteca. 1973 : M+M. 1974 : il Britannia e il Grand Lyon. 1975 : la Caisse d'Epargne, l'Auditorium, la torre EDF (80 m) e il Centro Commerciale. 1976 : la torre del Crédit Lyonnais. 1983 : la stazione ferroviaria della SNCF, la Tour Suisse "Swisslife" (82 m). 2010 : la torre Oxygène.

- La torre Incity sarà terminata nel 2015; con i suoi 200 m, svetterà all'angolo tra la rue Garibaldi e il cours Lafayette. 39 piani, 41 780 m² di uffici. Architetti : Denis Valode, Jean Pistre. Rappresentante della nuova generazione di grattacieli ecologici, sarà sormontata da pannelli fotovoltaici e le sue pareti saranno ricoperte da un velo munito di accumulatori di energia solare.
- La torre Eva, alta 220 m, sarà la più alta di Lione e fiancheggerà la tour Suisse; la sua costruzione dovrebbe concludersi alla fine del 2015. Ospiterà uffici.
- La tour Silex 2, alta 120 m, sarà affiancata alla tour EDF, che sarà ristrutturata nel 2014.
- Una torre alta 160 m verrà innalzata nel 2017 nella place Béraudier.

Altri servizi turistici collegati

Votre navigateur n'est pas à jour !

Mettez à jour votre navigateur pour afficher correctement ce site Web, surfer plus rapidement, et plus sereinement ! Mettre à jour maintenant

×

Top